laVerdi - Coro Degli Stonati

Il Coro degli Stonati

Il Corso di Canto per “Stonati” è un’iniziativa Educational della Fondazione, nata nell’ottobre 2010 grazie alle competenze musicali, direttoriali e musicoterapeutiche del Maestro di Coro Maria Teresa Tramontin, mezzo-soprano del Coro Sinfonico e Direttore delle formazioni corali giovanili.
Obiettivo del corso è acquisire consapevolezza delle proprie potenzialità vocali attraverso il piacere di fare musica insieme divertendosi e imparando contemporaneamente. Le lezioni, tenute da Maria Teresa Tramontin, riguardano la postura, la respirazione, l'emissione del fiato e del suono, l'utilizzo delle vocali e delle consonanti, il controllo del diaframma con vocalizzi e semplici canti polifonici di piacevole esecuzione, e molto altro. L’idea alla base del progetto è che non esistono veri stonati, ma solo persone che credono di esserlo, e che con la giusta educazione al canto e all’uso della voce possono cimentarsi in un qualcosa di mai fatto prima: cantare in coro!
Dopo il successo della prima edizione del corso, con soli 50 partecipanti, inizia un passaparola che ha portato negli anni ad un incremento degli “aspiranti stonati”, fino ad arrivare agli attuali quasi 500 “coristi stonati”. Nel frattempo, la stampa ha iniziato a interessarsi al progetto, più unico che raro, e sono stati pubblicati articoli e interviste per i quotidiani e settimanali nazionali (Repubblica, Corriere e tanti altri) e internazionali (New York Times), oltre che servizi televisivi in Rai. 

La voglia di cantare e mettersi in gioco, a Milano, è alta!
Riparte il Corso di Canto per "Stonati" - Stagione AUTUNNO 2021 (Ottobre-Dicembre 2021)

PRE-REQUISITI
Non sono previsti pre-requisiti; può partecipare qualunque persona, di qualsiasi età (dai 18 anni in poi), e chiunque abbia voglia di mettersi in gioco, con la propria voce e non solo.
Non sono previsti “provini”, ma solo un momento iniziale che servirà al Maestro Tramontin per ascoltare ciascuna delle vostre voci (poche note, seguendo il pianoforte e il Maestro, per stabilire il registro vocale: Soprani, Mezzosoprani o Contralti – le donne, Tenori, Baritoni o Bassi – gli uomini).

LEZIONI
Questa prima parte del corso è strutturata in 8 appuntamenti da 75 minuti ciascuno – dall’ultima settimana di Ottobre (26-29 ottobre) fino alla settimana che precede il Natale (21-23 Dicembre) 2021, una volta alla settimana.
A Gennaio il corso continuerà, e tra Novembre e Dicembre sarà fornito il calendario da Gennaio a Giugno 2022 con le nuove modalità di partecipazione.

DOVE
Le lezioni avranno luogo presso il M.A.C. – Piazza Tito Lucrezio Caro 1, nella sala grande al piano 0, di ampiezza tale da consentire il giusto distanziamento per l’attività corale.

TURNI / CLASSI
È aperta una nuova classe per coloro che frequenteranno il corso per la prima volta:
Martedì mattina ore 10:45.


Quote d'iscrizione

€ 130
– CORSO DI CANTO (solo il corso, senza abbonamento ai concerti)

€ 180 – CORSO + ABBONAMENTO LIBERO a 5 CONCERTI (alla Stagione Sinfonica Autunno 2021)

€ 160 – CORSO + ABBONAMENTO LIBERO a 3 CONCERTI (alla Stagione Sinfonica Autunno 2021)

€ 100 – RIDOTTO PER SOSTENITORI e (già) ABBONATI alla STAGIONE 2021/2022

È inoltre possibile scegliere le seguenti opzioni:

€ 280 – CORSO + 2 ABBONAMENTI LIBERI a 5 CONCERTI (alla Stagione Sinfonica Autunno 2021)

€ 220 – CORSO + 2 ABBONAMENTI LIBERI a 3 CONCERTI (alla Stagione Sinfonica Autunno 2021)

€ 0 – OMAGGIO per i Sostenitori Benefattori/Benemeriti/Promotori/Mecenati della Fondazione


ISCRIZIONE
Sarà possibile iscriversi a partire sin d'ora, online e in completa autonomia. Il pagamento potrà essere effettuato online con PayPal, Carta di Credito e Bonifico.

Mascherina e Sicurezza
Le lezioni – almeno per questa prima parte fino a dicembre – si svolgeranno con la mascherina, che andrà tenuta sin dall’ingresso al M.A.C. e per tutta la durata della lezione. Per il futuro (da gennaio in poi) si vedrà, in base all'andamento della situazione pandemica e alle disposizioni ministeriali in materia di sicurezza.
La Fondazione ha provveduto alla messa in servizio dell’impianto di climatizzazione operando la sostituzione dei filtri, la manutenzione ordinaria e la sanificazione di tutti gli elementi, oltre a bloccare la modalità di riciclo dell’aria.

In ottemperanza al Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri della Repubblica Italiana del 23 luglio 2021, a partire dal 6 agosto 2021 per accedere in tutti gli spazi della Fondazione è necessario presentare il proprio Green Pass associata a un documento di identità.

In merito all’utilizzo della mascherina: il M° Maria Teresa Tramontin assicura che il fastidio nel cantare con la mascherina è minimo. Tutte le altre compagini vocali della Verdi la stanno utilizzando già da mesi per prove e concerti. Del resto, al momento è l’unico modo che ci permette di fare musica insieme!

L'auditorium ha riaperto le sue porte


L'Auditorium di Milano Fondazione Cariplo riapre le sue porte dopo gli importanti interventi di ammodernamento effettuati durante l'estate. La sala torna al suo assetto originario per accogliere, quando le norme di legge lo consentiranno, il pubblico fino al massimo della capienza. L'avventura riparte. L'Orchestra Sinfonica di Milano è pronta ad accogliere tutto il pubblico dal vivo, insieme, nel suo bellissimo e rinnovato Auditorium di Milano, da oltre vent'anni punto di riferimento per la città di Milano e la Regione Lombardia.

Scopri di più

@ laverdi

Come contattarci
Biglietteria: Largo Gustav Mahler, Milano
Dal 31 agosto al 3 ottobre, la biglietteria è aperta tutti giorni, dalle 10.00 alle 19.00, mentre dal 4 ottobre riprende la consueta apertura da martedì a domenica
T. 02 83389.401
[email protected]

Auditorium di Milano
Largo Mahler,
Milano
M.A.C
Piazza Tito Lucrezio Caro, 1
Milano

© Fondazione Orchestra Sinfonica e Coro Sinfonico di Milano Giuseppe Verdi
Piazza Tito Lucrezio Caro, 1 - Milano
C.F. 97119590152 - P.IVA 11024950153