TRANE, UN TRENO VERSO IL FUTURO

1950: John Coltrane e l'Hard Bop

Auditorium di Milano Fondazione Cariplo a cura di Alessandro Cerino
C'era molte volte il Jazz
Abbonamenti
Estate 2017
Programma Durata: 80 minuti

Dopo la rivoluzione del Bebop arriva John Coltrane probabilmente il personaggio più spirituale e che maggiormente ha vissuto la propria Arte nel profondo della sua quotidianità e della massima espressione spirituale e musicale. Il fraseggio si fa più articolato e complesso e si fanno sentire le contaminazioni dellAfrica e dell’India. Contemporaneamente il sassofonista Stan Getz (ma non solo) incontra Antonio Carlos Jobim e il samba brasiliano dando vita al jazz samba. Emanuele Cisi è uno dei più grandi sassofoni tenori europei, ma non solo: oltre ad aver assimilato nel profondo il fraseggio e la sonorità coltraniana facendone un punto di partenza, si è imposto sulla scena come musicista vero e sincero che vive nel profondo la sua musica senza ostentazioni, ma con grande rapporto di forma e contenuto.

Interpreti
Emanuele Cisi Quartet
  • Sax Tenore e Alto Emanuele Cisi
  • Pianoforte Andrea Rea
  • Contrabbasso Marco Micheli
  • Batteria Luca Santaniello